lunedì 21 gennaio 2013

Voglio una fata vera...capitolo1

 La vostra curiosità mi ha aiutata a trovare la voglia di impaginare almeno il primo capitolo di questo raccontino! Ne ho approfittato per fare qualche esperimento di disegni in bianco e nero. Ho lavorato con la tavoletta grafica senza l'uso del vettoriale.
 
Spero che a qualcuno venga voglia di sapere come continua...

12 commenti:

bellalullo ha detto...

Non mi puoi lasciare così... voglio assolutamente il seguito!!
Bellalullo

Gaia Marfurt ha detto...

Grazie cara! :) Ho una tale fiacca in questo periodo...! Credo di essere in letargo! Ma se ho qualche affezionato lettore, prometto che andrò avanti! :P

Letiziando ha detto...

Ecccone un'altro di affezionato lettore!!!!!

un bacione

Gaia Marfurt ha detto...

Evviva! Allora tocca che mi smuovo dal letargo...
Un bacione anche a te!

Gemma ha detto...

...e con me, fanno tre!
Bella storia, mi piace (così come le illustrazioni in bianco e nero)! :)

AntoC ha detto...

Ciao Gaia, ho seguito i post precedenti tutti fantastici. Per il mio 40esimo compleanno mi son fatta regalare la tavoletta grafica, ma vedendo come disegni tu sembra che la mia non funzioni. Ho trovato molto difficile disegnare con la penna un immagine ben definita. Spero sia anche questa una questione di allenamento. Leggo subito il primo capitolo. Ciao, Anto

Gaia Marfurt ha detto...

Che tipo di tavoletta hai preso?
Io ho una Wacom intuos 4, che mi è costata parecchio perché ha un formato A4, ma con una della stessa marca formato A5 si spende quasi la metà (credo circa 200 euro) e penso che si possa lavorare bene. In fondo con il computer si può ingrandire o ridurre a piacimento l'immagine, e non è necessario avere una tavoletta enorme per lavorare.

AntoC ha detto...

E' una Bamboo Fun Wacom semplice perchè volevo vedere come usarla ma non è come disegnare con una matita su carta. Che consigli mi puoi dare? Forse il modello è troppo semplice? Ma è tanto per allenarmi un po. Per me è solo un passatempo non devo fare altro.

Gaia Marfurt ha detto...

Io direi che per cominciare, invece di disegnare a mano libera, potresti provare a fare qualcosa in vettoriale. Sarà che io sono pure mancina e col mouse ho sempre faticato molto, ma anche nel disegno a punti del vettoriale mi trovo molto meglio con la tavoletta.
La mia tavoletta, comunque, a parte il fatto che disegni e intanto guardi sullo schermo, non mi dà problemi...riesco a mettere il cursore dove voglio...non ho tremolii o roba del genere.

Gaia Marfurt ha detto...

prova anche ad usarla con vari programmi. Su inkscape, ci sono delle opzioni sugli strumenti, che ti permettono di ridurre molto il tremolio. Provala anche su Gimp o Photoshop...se lo hai!

Alessandra ha detto...

Allora Gaia??? Cosa aspetti? Anch'io voglio una fata come amica e sono in attesa per vedere come farà Dora!

Gaia Marfurt ha detto...

Va bene! Allora massimo per venerdì vi posto il capitolo 2! ;)