venerdì 23 novembre 2012

Northanger Abbey tavola 30

Questo post solo per ripetere a me stessa che devo tenere duro e andare avanti anche con Catherine Morland! In fondo il ballo è ormai passato e sto finalmente lavorando a nuovi personaggi che entrano in scena dalla tavola 31. Arriva Isabella Thorpe! :)

I want to share this new page of my Graphic Novel with you because I need to remember me ...that I must go on! :P

11 commenti:

Gabriella ha detto...

Isabella Thorpe sarà molto impaziente di farsi vedere1

Gemma ha detto...

Sto rivalutando la carta da parati! ;)
Se passi da me c'è un pensiero per te :)

Gaia Marfurt ha detto...

Dopo anni di pareti bianche ti dirò che comincio anch'io ad aver voglia di carte da parati! Magari non dappertutto...

Sybi ha detto...

Oh... immagino che creare un nuovo personaggio sia proprio una cosa bella, vero?
buon lavoro :)

Gaia Marfurt ha detto...

Si, creare un nuovo personaggio è molto divertente! Il difficile è riuscire a caratterizzare bene tutti i personaggi, anche quelli meno importanti, affinché siano facilmente riconoscibili gli uni dagli altri. Io ho sempre apprezzato molto l'espressività e la freschezza di certi manga giapponesi, ma purtroppo trovo che peccano nella caratterizzazione dei personaggi.

Alessandra ha detto...

Sei già alla tavola 30! Che pazienza e che bravura!!!

Ady ha detto...

sei una fumettista? che meraviglia tis eguo, baci ady
Look and the City, H2O Fashion added

Gaia Marfurt ha detto...

Ale: tu dici già...io dico ancoraaa! Vorrei essere molto più veloce! :)
Ady: bentrovata Ady! Ho dato un'occhiata al tuo blog di moda! Io sono ignorante in merito...ma se si parla di abiti regency, ci capisco qualcosa! :)
E a proposito di cappotti (http://lookandthecity.blogspot.it/2012/11/aaa-cuore-impavido-cerca-cappotto.html ), devo decidermi a mostrarvi quello che mi sono cucita da me! :)

AntoC ha detto...

Sei troppo brava per mollare e poi son curiosa di vedere questo nuovo personaggio.
Gaia devo chiederti un aiuto, sto preparando dei biglietti natalizi con inkscape però vorrei dare delle sfumature hai vestiti che sembrano fatte con la matita. Non so come spiegarmi tipo il vestitino rosa con le sfumature ai bordi più scure. Con il gradiente sembra troppo finto e perfetto. Mi piacerebbe che sembrasse un effetto fatto a mano.
Ciao, Anto.

Gaia Marfurt ha detto...

Antonella...è giunta l'ora di Gimp! Per fare delle sfumature io ti consiglio di esportare il file in formato .png e poi di colorarlo o con Gimp, oppure con Photoshop se lo hai. Su questi programmi di fotoritocco devi selezionare solo il vestito, in modo da fare una maschera (con la bacchetta) poi prendi un pennello anche grosso, che faccia come da spugna, e inizi a colorare...se riesco a trovare il tempo provo a fare un tutorial!

AntoC ha detto...

Ci provo, grazie mille Gaia.