mercoledì 6 ottobre 2010

la canoa

A Sciacca abbiamo una canoa da "mare" che è facilissima da guidare. Sali e ti metti a pagaiare veloce...e lei va dove vuoi tu!
Sull'onda dell'entusiasmo Gianni si è comprato una canoa anche per Belluno...ma visto che qui il mare non c'è, l'ha presa da "fiume" e per il momento ci esercitiamo al lago di Santa Croce.
Oggi l'ho provata per la prima volta...e me volevo sparà!
Giravo in tondo come una trottola e creavo gorghi di cui poi mi terrorizzavo da sola! :D
Questa canoa non la puoi guidare semplicemente con la pagaia...devi imparare a muovere il corpo nel modo giusto affinché lei vada dove vuoi tu...
...potremmo dire che devi arrivare a sentirti un tutt'uno con la canoa! Io per il momento ho fatto solo un gran casino e molta fatica...ma non demordo! :)
Il tempo era bello e i colori autunnali del bosco molto suggestivi.La nostra canoa sembra una banana un po' acerba! :)

4 commenti:

Elena Feltre ha detto...

Che meraviglia questo nostro territorio pieno di risorse!
Complimenti per lo spirito d'avventura!
Ciao

Letiziando ha detto...

Altro che banana acerba..insieme fate un incredibile e coraggioso duetto stile indiana Jones!

Un abbraccio forte forte

Gaia Marfurt ha detto...

:) Diciamo che dalle foto non si capisce come "navigavo" stile trottola...meno male che non abbiamo girato un video!

Marica ha detto...

ahahhaha, che forte!!!