sabato 22 novembre 2008

Il conto alla rovescia...


...è già iniziato. Sono tutta presa dai regali di Natale! Mi piace farne qualcuno da me, e il Natale mi ispira tantissimo. Ho voglia di cucire, dipingere, segare...insomma, mi sento proprio come un nanetto che aiuta Babbo Natale a preparare i regali! Evviva la Grande Attesa!

3 commenti:

Cinzia ha detto...

Ciao! Arrivo dal blog di Paola e ho visto che sei di Belluno...io abito a Treviso, ma ho parecchi parenti verso l'Alpago...
Complimenti per il tuo blog!
Ciao e buona domenica.
Cinzia

Marica ha detto...

.. a me il natale ultimamente mette solo angoscia...

Gaia Marfurt ha detto...

@ Cinzia: ciao! Grazie per i complimenti! Un saluto dai monti!

@ Marica: ...mi dispiace! Forse non sei serena...e così in una festa tanto bella senti ancora di più il contrasto... io ho sempre vissuto bene il Natale. Adesso è anche l'occasione per venir giù dalle sorelle. C'è stato un periodo però, in cui mi stressavo molto per fare i regali...invece d'essere una cosa divertente, era un incubo...non avevo il tempo di cercarli, di far tutto come avrei voluto. In questi ultimi anni ho adottato una nuova filosofia. Faccio solo i regali che mi vengono in mente...chi resta fuori... pazienza...o meglio, ripiego su delle cibarie e dolciumi...nulla di impegnativo! C'è stato un compleanno di mio marito in cui non gli ho regalato niente! Non avevo idee, non avevo il tempo...e ho detto "pazienza". Ho pensato: meglio una moglie serena che una sclerata perché ha dovuto girare per negozi con tre ninni appresso! Idem per addobbi...si fa quel che capita, si mette fuori il minimo sindacale, e quando si ha voglia, si fa qualcosa in più.
Gaia dai monti innevati e ghiacciati